skip to content
  • en
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento
 

CINI Smart City University Challenge

Dopo la vittoria dello scorso anno alla CINI Smart City University Challenge anche quest'anno un team dell'Università degli Studi del Sannio raggiunge il podio.

Quattro studenti della laurea magistrale in Ingegneria Informatica, Marco Frascione, Marco Lo Russo, Vincenzo Benedetto e Francesco Gissi, guidati dal prof. Eugenio Zimeo, hanno sviluppato un sistema prototipale per l'erogazione personalizzata di contenuti multimediali in sale museali.  Il sistema, basato sull'impiego di dispositivi Raspberry, server di streaming, dispositivi per la localizzazione indoor (sostituibili con gli smartphone dei turisti) e infrastrutture per la gestione dei dati di contesto, è in grado di rilevare persone in un ambiente, risalire al loro profilo e attivare lo streaming di contenuti multimediali soddisfacendo le preferenze (es. lingua) degli utenti visitatori. 

Dopo una prima fase durante la quale ciascun team (dei 12 partecipanti, provenienti da altrettante università italiane) ha sviluppato presso la propria sede un sistema di supporto alla smartness delle città, 8 team finalisti si sono incontrati in un hackaton tenutosi a L'Aquila dal 19 al 21 settembre durante la conferenza I-CiTies 2018 organizzata dal laboratorio nazionale Smart Cities and Communities del CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica).

Ciascun team è stato votato dai tutor delle altre università, dagli altri team e da una commissione di esperti.