skip to content
  • it

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento

Laurea in Ingegneria Energetica

Informazioni generali

Tipo di corso: 
Classe di "corso": 
Codice: 
864
Titolo di accesso: 
Diploma
Tipo di accesso: 
Test di autovalutazione
Durata in anni: 
3
Crediti: 
180
Struttura didattica: 
Anno attivazione: 
2007
Lingua del corso: 
Italiano
Curriculum corso: 
GENERALE
Modalità prova finale: 

La prova finale consiste nella redazione e nella discussione pubblica, in presenza di una commissione appositamente nominata, di una relazione individualmente scritta, in cui sia stato sviluppato in completa autonomia, sotto la guida di un docente relatore, un argomento caratterizzante il profilo professionale prescelto, eventualmente collegato all'attività di tirocinio svolta. La preparazione della relazione può richiedere lo svolgimento di attività pratiche, di laboratorio e di progettazione.

Contenuti

Descrizione: 

Il Corso di Laurea in Ingegneria Energetica dell'Università del Sannio, a tutt'oggi unico in Campania, è attivo dall'anno accademico 2001/02, e deriva dalla trasformazione di un Diploma attivato un anno prima.
Il Corso tratta i temi propri dell'Energetica, tutti di grandissima attualità, quali il contenimento dei consumi di energia primaria e finale, la necessità di una maggiore diffusione di tecnologie di sfruttamento delle fonti rinnovabili ed il contenimento delle emissioni inquinanti. Tali temi, sebbene ampiamente investigati, risultano ancora scarsamente diffusi sul territorio e conseguentemente solo parzialmente usufruibili dalla collettività, anche se molto sentiti dai cittadini e dalle imprese che vanno maturando una coscienza di sviluppo eco-compatibile.
La progettazione del Corso di Laurea in Energetica è indirizzata verso contenuti culturali fortemente interdisciplinari, allo scopo di assicurare un ampio spettro di competenze professionali, coerenti con la molteplicità di aspetti che un ingegnere energetico incontra. Il percorso formativo è prevalentemente incentrato sui contenuti culturali delle aree caratterizzanti dell'ingegneria energetica relative all'ingegneria chimica (Impianti e Processi), elettrica (Elettrotecnica, Misure e Sistemi) ed evidentemente energetica (Fisica Tecnica e Macchine). La formazione ingegneristica dello studente viene completata con l'acquisizione di elementi dell'ambito industriale (Impianti Industriali e Ingegneria Meccanica "latu sensu") ed apporti culturali tipici della formazione di base (Matematica, Geometria, Fisica, Chimica ed Informatica), nonché di grande trasversalità riconducibili al settore dell'Ingegneria Civile.
Il Corso permette di intraprendere studi di livello superiore, quali la Laurea Magistrale, o di trovare appaganti collocazioni occupazionali nei settori industriale (impianti energetici, "produzione", approvvigionamento e distribuzione dei vettori energetici), civile (impiantistica, certificazione energetica degli edifici) e dei servizi pubblici e privati (Energy Service Company, Responsabile dell'Energia), in relazione alle molteplici attività di pianificazione, gestione ed utilizzazione delle risorse energetiche nel rispetto dei vincoli normativi, economici ed ambientali.
I Professori ed i Ricercatori impegnati nel Corso svolgono un'intensissima attività scientifica, con produzione di pubblicazioni scientifiche di rilevanza nazionale ed internazionale. Inoltre operano, spesso con ruoli di coordinamento, nell'ambito di gruppi di ricerca transazionali, e si aggiornano continuamente con periodi di permanenza all'estero. Essi hanno contribuito al trasferimento delle loro conoscenze anche con una costante interazione con il territorio di pertinenza attraverso gli strumenti delle convenzioni con enti pubblici e privati.
Gli Studenti ed i Docenti del Corso di Laurea in Ingegneria Energetica utilizzano per molteplici attività legate alla ricerca, all'elaborazione di tesi di laurea ed alle esercitazioni pratiche, laboratori ubicati presso tre plessi siti nel centro storico di Benevento (Palazzo ex-INPS, Complesso San Vittorino e Istituto Tecnico per Geometri G. Galilei), e dedicati alle tre aree tematiche principali del corso (Chimica, Elettrica e Termica).

Profilo e sbocchi professionali: 

Ingegnere industriale con competenze di base ed interdisciplinari relative all'ingegneria chimica, elettrica e meccanica caratterizzanti l’ingegneria energetica in grado di operare per il contenimento dei consumi energetici e dell’impatto ambientale.

funzione in un contesto di lavoro:
Progettista, collaudatore e gestore di singoli organi o di singoli componenti di macchine e di impianti semplici per la produzione, la trasformazione e la distribuzione dell'energia. Consulente energetico, Energy Manager, Tecnico per la valutazione di impatto ambientale di impianti alimentati da fonti fossili o di sfruttamento di fonti rinnovabili.

competenze associate alla funzione:
Il laureato ha maturato competenze tipiche dell’ingegneria industriale nonché aspetti peculiari relativi ai processi ed ai dispositivi energetici relative ad esempio: ai processi di combustione, al contenimento delle emissioni inquinanti, all’impiantistica termica, chimica ed elettrica, all’ottimizzazione dei dispositivi di conversione energetica, all'analisi tecnico_economica di impianti energetici convenzionali ed alternativi, alla produzione, trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica ed alla gestione e manutenzione di sistemi di produzione.

sbocchi occupazionali:
Il laureato trova sbocchi professionali in ambito industriale (componenti di impianti energetici ed industriali, "produzione", approvvigionamento e distribuzione dei vettori energetici), enti pubblici, società di servizi energetici Energy Service Company (consulenza energetica, formazione), nonché in attività professionale (impiantistica, certificazione energetica degli edifici, verifica di sicurezza). Infine può svolgere il ruolo del Responsabile dell'Energia in aziende ed enti, pubblici e privati. Il laureato sarà inoltre in grado di continuare il percorso universitario preferenzialmente in lauree magistrali in ingegneria energetica

Uffici

Inserisci l'anno iniziale dell'anno accademico di tuo interesse