I sette atenei della regione Campania hanno dato il via alla dodicesima edizione del concorso Start Cup Campania, la competizione fra progetti d’impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi innovativi. Come nel 2020, questa edizione è diretta dall’Università degli Studi di Napoli l’Orientale, con il coordinamento operativo del Centro di Servizio di Ateneo per il Coordinamento di Progetti Speciali e l’Innovazione Organizzativa (COINOR) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Il bando e le informazioni relative al concorso sono disponibili QUI

Il concorso è aperto a gruppi di almeno tre persone. Almeno il capogruppo deve afferire a uno degli atenei campani, perché studente, ex studente (laureato o dottore di ricerca), docente, ricercatore, assegnista di ricerca, dottorando o membro del personale tecnico -amministrativo. Possono partecipare al concorso idee imprenditoriali basate sulla ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica, in qualsiasi campo e indipendentemente dallo stadio di sviluppo.

Ai cinque migliori progetti imprenditoriali, selezionati da una giuria di esperti, saranno assegnati premi che vanno dai 5.000 euro ai 1.000 euro e la possibilità di accedere alla fase finale del Premio Nazionale per l’Innovazione. Un ulteriore premio di 1.500 euro sarà attribuito alla migliore idea imprenditoriale proveniente dal mondo delle discipline umanistiche, cui deve necessariamente afferire almeno il leader del gruppo proponente. Il concorso prevede anche dei premi speciali: il premio “Pari Opportunità”; il premio per la migliore idea sviluppata da studenti (e presentata con documentazione semplificata); il premio “Contamination” per i gruppi costituiti da membri provenienti da almeno due Atenei campani.

Nell’ambito delle attività del concorso, Start Cup Campania ha organizzato attività formative gratuite incentrate su temi utili all’elaborazione di un business plan, attraverso cui acquisire competenze su strategie aziendali, marketing, contabilità, finanza e tutela della proprietà industriale. La partecipazione alle attività formative è individuale e non richiede la composizione di un gruppo (L'iscrizione alle attività formative NON è da considerarsi in nessun modo valida come iscrizione alla competizione StartCup Campania 2021). Tali attività formative saranno avviate il giorno 14 maggio e sono aperte a tutti, previa registrazione

Calendario degli incontri e modulo di registrazione per parteciparvi sono disponibili QUI 

Per informazioni e iscrizioni alle attività formative e al concorso Start Cup Campania 2021:

www.startcupcampania.unina.it - startcupcampania@unina.it – tel 081 2537574