Data emissione
Anno di riferimento
Descrizione

Come fare

 

Verifica requisiti di iscrizione

 

Per iscriversi al primo anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile, occorre innanzitutto verificare il possesso dei requisiti curriculari e di preparazione personale richiesti per l’iscrizione, ai sensi del vigente Regolamento Didattico del Corso di Studio.

Per richiedere la verifica del possesso dei predetti requisiti, lo studente dovrà:

  1. effettuare la “Registrazione” all’ “Area Riservata Studenti” (solo nel caso si tratti di nuovo studente dell’Università del Sannio);
  2. compilare l’apposito modulo (mod. VR verifica requisiti iscrizione cdlm)  da consegnare o trasmettere via e-mail tramite l’indirizzo didattica.ding@unisannio.it all’U.O. di Supporto Amministrativo Didattico del Dipartimento di Ingegneria. Al predetto modulo deve essere allegata una autocertificazione attestante il titolo accademico conseguito con l’elenco dei relativi esami di profitto e la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità. Agli studenti che hanno conseguito il titolo presso l’Università del Sannio, si ricorda che è possibile stampare l’autocertificazione del titolo conseguito dalla sezione “SEGRETERIA->AUTOCERTIFICAZIONI ESAMI/CARRIERA” della propria Area Riservata Studenti.

Si consiglia di utilizzare come oggetto dell’e-mail: ISCRIZIONE LAUREA MAGISTRALE.

Il personale del Supporto Amministrativo Didattico del Dipartimento di Ingegneria provvederà a sottoporre le predette istanze al Presidente del Consiglio del Corso di Laurea Magistrale nonché al Direttore del Dipartimento per l’acquisizione del parere favorevole all’iscrizione.
Acquisito l’assenso all’iscrizione, lo studente otterrà l’abilitazione all’accesso al servizio di iscrizione on-line.

Gli studenti non comunitari residenti all’estero, per la verifica dei requisiti curriculari, seguiranno le indicazioni specificate alla pagina “Immatricolazioni studenti stranieri”.

 

___________________

 

Iscrizione

E’ necessario, altresì, che lo studente effettui la richiesta di attestazione I.S.E.E. per Prestazioni per il diritto allo studio universitario” presso uno degli enti preposti al rilascio (Centri di Assistenza Fiscale, sedi territoriali o sito web dell’INPS, Comuni, Patronati, etc), ai fini della determinazione degli importi delle tasse. Non è necessario consegnare la predetta attestazione presso la Segreteria Studenti, essendo acquisita d’ufficio dalle banche dati dell’INPS.

Saranno considerate valide le ISEE richieste per il diritto allo studio universitario dal 1° gennaio 2021 al 15 ottobre 2021.

La mancata richiesta dell’ISEE UNIVERSITARIO comporterà l’obbligo di provvedere al pagamento delle tasse e dei contributi universitari per il massimo importo previsto.

Per ulteriori informazioni in merito agli importi e al pagamento delle tasse e dei contributi si fa rinvio alla pagina “Tasse di iscrizione”. 

Effettuato l’accesso all’ “Area Riservata Studenti”:

  • Compilare la domanda di immatricolazione online;
  • Attendere l’acquisizione dell’ISEE UNIVERSITARIO dalle banche dati INPS e il conseguente calcolo della prima rata di tasse e contributi universitari;
  • Qualora si rientrasse in una delle fattispecie degli studenti aventi diritto all'esonero totale o parziale dal pagamento delle tasse universitarie (ad esclusione degli studenti che hanno presentato domanda di borsa di studio all'ADISURC, e sono in attesa di conoscere le graduatorie, e degli studenti collocati in no tax area per i quali l'esonero viene calcolato in automatico), prima di procedere al pagamento della rata, presentare agli sportelli della Segreteria Studenti, o via email all’indirizzo ufficio.protocollo@unisannio.it, l'apposita istanza di esonero disponibile nella sezione “Modulistica”;
  • Effettuare il pagamento della prima rata di tasse universitarie dalla sezione “SEGRETERIA-PAGAMENTI”, unicamente mediante il sistema PagoPA (Come pagare le tasse con PagoPA)

L’iscrizione si intende perfezionata con il pagamento della prima rata.

Nel caso si volesse richiedere il riconoscimento di crediti o la riduzione delle tasse per proprie condizioni soggettive, seguire le indicazioni riportate nelle apposite sezioni.

Per l’anno accademico 2021/2022 le istanze di iscrizione ai Corsi di Laurea Magistrale devono essere effettuate dal 2 agosto 2021 al 31 marzo 2022.