skip to content
  • it
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento

Premio Anassilaos-Pitagora di Samo 2018 a Massimo Squillante prorettore dell’Unisannio

Massimo Squillante

Si è tenuta il 10 novembre scorso, a Reggio Calabria, presso l’Auditorium “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria, la cerimonia di consegna del Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienze 2018, giunto alla sua 30° edizione. Tra i premiati il prorettore dell’Università del Sannio Massimo Squillante.

Nel corso degli anni il Premio Anassilaos, nelle diverse sezioni, è stato conferito anche al maestro Riccardo Muti, all’architetto Gae Aulenti, al direttore del Max Planck Institute for the History of the Science Jürgen Renn. 

Quest’anno i riconoscimenti sono stati assegnati a personalità provenienti, oltre che dall’Italia,  anche dalla Francia, dalla Spagna, dalla Svizzera, dalla Grecia, dal Libano, dal Brasile e dalla Malesia.

Il conferimento del premio al professore Squillante è stato accompagnato dalla seguente motivazione: “Per la profonda attività scientifica nel campo dell’analisi e della modellazione di problemi economici, questioni caratterizzate da processi decisionali basati su agenti, nell’ambito dell’evoluzione dei sistemi economici. I risultati conseguiti vengono accompagnati dalla complessa costituzione, da parte del prof. Squillante, di una significativa rete di collaborazioni scientifiche internazionali ed altamente interdisciplinari. Tutti questi risultati scientifici e professionali rappresentano un contributo fondamentale nel campo della scienza e della cultura nel senso più ampio”.

“Sono onorato – ha dichiarato Squillante – di aver ricevuto questo riconoscimento in una terra, la Calabria, intensamente impegnata, soprattutto recentemente come a Riace, sui temi dell’accoglienza e della collaborazione tra diverse culture, richiamati anche nella motivazione del premio”.

Tra gli altri premiati il prof. Luiz Roberto Evangelista dell’Università di Maringà in Brasile, studioso particolarmente attivo anche in Italia e con cui collabora il prof. Squillante e il maestro Jean Ferrandis, flautista di fama internazionale che ha suonato, tra gli altri con Leonard Bernstein. Entrambi sono stati invitati a visitare l’Università del Sannio e la città di Benevento.