Comunicato Stampa del 03/09/2021

Sono 308 gli aspiranti medici sanniti che oggi hanno preso parte all’esame per l’ammissione ai corsi di laurea in Medicina e Odontoiatria degli atenei statali. Il test organizzato a Benevento dall’Università del Sannio si è svolto presso la struttura sportiva del Palatedeschi.
Tutte le procedure si sono svolte regolarmente, normale e composto il flusso dei candidati per l’identificazione e l’entrata nella grande aula allestita per l’occasione. Quest’anno l’accesso prevedeva anche il possesso del green pass. I 100 minuti determinanti per il futuro dei candidati sono scattati puntuali alle ore 13. Alle ore 14.40 è terminata la prova. 

“Anche quest’anno - ha dichiarato il rettore dell’Università del Sannio Gerardo Canfora – abbiamo messo in campo tutte le nostre forze per garantire serenità ai diplomati sanniti che svolgono una prova tanto importante e impegnativa. L’ateneo sannita ha chiara la sua missione a servizio del territorio e delle tante famiglie che investono risorse per i propri figli. Affrontare una selezione così dura a due passi da casa riduce lo stress, il dispendio economico e l’esposizione a rischi sanitari. A tutti loro l’augurio di realizzare i propri sogni e di mettere lo stesso impegno espresso oggi nelle prove future”. 

Comunicato Stampa del 31/08/2021

Venerdì 3 settembre 2021 a Benevento si svolgeranno le prove di ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in “Medicina e Chirurgia” e in “Odontoiatria e Protesi dentaria” per i candidati residenti nella provincia di Benevento. Il test, che si terrà in contemporanea su scala nazionale, è organizzato a Benevento dall’Università del Sannio, in attuazione delle disposizioni del Ministero dell’Università e della Ricerca.

Sono 333 i candidati registrati che sosterranno la prova presso il Palatedeschi, concesso per l’occasione dalla Provincia di Benevento. L’ingresso alla struttura sarà consentito dalle ore 8.30 e non oltre le ore 12. La prova avrà inizio alle ore 13 e durerà 100 minuti. 

Circa 60 dipendenti dell’ateneo sannita sono impegnati nelle operazioni di vigilanza e per il rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid19. All’esterno del Palatedeschi ci sarà un dispiegamento di forze dell’ordine su disposizione della Prefettura di Benevento. Gli operatori della Misericordia garantiranno gli eventuali interventi di carattere sanitario.

“Un augurio particolare ai giovani aspiranti medici e odontoiatri – dichiara il rettore dell’Università del Sannio Gerardo Canfora – perché ciascuno possa dare il meglio di sé. L’ateneo sannita sta lavorando per garantire al massimo anche quest’anno il normale e sereno svolgimento della prova nel rispetto delle direttive a tutela della sicurezza dei candidati e del personale coinvolto”.