skip to content
  • it
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento

Unisannio al DYSES 2018

Parigi

DYSES 2018 http://www.dyses2018.org

Si terrà a Parigi dal 9 al 12 ottobre 2018, all’Università Paris 1 La Sorbonne, la Conferenza DYSES (Dynamics of Socio Economic Systems) 2018.

La Conferenza è stata organizzata dall’Università Paris 1 La Sorbonne in collaborazione con l’Università del Sannio, ricevendo il supporto, il patrocinio e il contributo scientifico da parte di numerose altre Università, Istituzioni e dai loro rappresentanti.

Il tema principale su cui è focalizzato il convegno, nell’ambito più generale dell’analisi dei sistemi socio-economici, è il trattamento del rischio sistemico, vale a dire dell’impatto di eventi nell’ambito di sistemi complessi e degli effetti della sua propagazione a tutte le parti.

Numerosi, prestigiosi relatori, provenienti da diversi paesi parteciperanno ai lavori della conferenza.

Una delegazione composta dall’ambasciatore emerito Francesco Caruso, dal prorettore dell’Università del Sannio Massimo Squillante, da Pierpaolo Forte del Comitato scientifico del Dyses, Jorgen Vitting-Andersen dell’Università di Paris 1 La Sorbonne e del CNRS sarà ricevuta dall’ambasciatrice d’Italia in Francia Teresa Castaldo per discutere, anche con rappresentanti di Unesco e Oced, delle tematiche culturali e sociali correlate al convegno e di future cooperazioni.

Organizzato anche un importante evento culturale: il concerto pianistico del maestro David Carfì che ha ricevuto anche il patrocinio del CADMUS Consorzio Amici della Musica dell’Università del Sannio, di cui Carfì è socio onorario.

Precedenti edizioni del convegno Dyses si sono tenute negli anni scorsi a Benevento (Italia), Usuhaja e Pinamar ( Argentina ), Siviglia (Spagna), L’Havana (Cuba).

La conferenza fornirà un’opportunità unica a studiosi, esperti delle istituzioni e del mondo dell’economia per confrontare idee ed esperienze, presentare strumenti e modelli innovativi, basandosi su fondamenti sia teorici che empirici. I lavori saranno arricchiti da tavole rotonde ed eventi sociali. A Parigi si discuteranno anche nuove proposte e progetti sulle tematiche di interesse nell’ambito DYSES.