skip to content
  • it
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento

Unisannio s'illumina di meno: Luci led e solar cooling

Tre palazzi universitari di Benevento sono riscaldati e raffrescati grazie ad un avanzato impianto di condizionamento (tot 280 kW) che sfrutta l’energia solare catturata da 224 collettori solari disposti sui tetti (tot. 602 m2). Gli impianti sono stati finanziati nell’ambito del Programma POI “Energie rinnovabili e risparmio energetico”, promosso dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Ambiente. Per ogni anno di attività si stima un  risparmio di energia primaria pari a 25.000 kWh e 6.000 kg di anidride carbonica non immessa in atmosfera.

In otto strutture universitarie sono state sostituite le lampade esistenti con lampade a LED in grado di ridurre drasticamente i consumi di elettricità. Un sistema di controllo e gestione è in grado di accendere o spegnere la luce oppure di regolarne la luminosità in funzione delle reali necessità e del numero di occupanti l’ambiente. Gli interventi sono stati finanziati nell’ambito del Programma POI “Energie rinnovabili e risparmio energetico”, promosso dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Ambiente.