Risorse elettroniche

L’Ateneo del Sannio mette a disposizione dei propri utenti istituzionali riviste scientifiche, banche dati bibliografiche, giuridiche, di informazione economico-commerciale, database statistici, opere di consultazione e libri elettronici ad accesso riservato, che possono essere consultate via web dalle postazioni informatiche messe a disposizione dalla Biblioteca Centralizzata di Ateneo, dal proprio dispositivo collegato alla rete di Ateneo o tramite Wifi, previa autenticazione mediante le credenziali d’Ateneo.

Alcune banche dati, invece, sono accessibili solo in rete locale presso la Biblioteca a causa di specifiche clausole contrattuali e/o impostazioni tecniche delle risorse.

Chi può accedere alle risorse elettroniche?

Le categorie di utenti autorizzate alla fruizione delle risorse elettroniche sono definite nei contratti di licenza sottoscritti dall’Ateneo con gli Editori.

Di norma l’accesso da connessioni interne alla sede della Biblioteca è consentito a utenti interni all’istituzione: docenti, studenti, personale tecnico-amministrativo, tutti coloro che hanno un rapporto formale di ricerca e di didattica con l´Ateneo, a visiting professor e a utenti occasionali ammessi ai servizi bibliotecari, da remoto, invece, soltanto agli utenti istituzionali: docenti, studenti, personale tecnico-amministrativo e tutti coloro che hanno un rapporto formale di ricerca e di didattica con l’Ateneo.

Quali condizioni regolano l’uso delle risorse elettroniche?

I termini e le condizioni, che disciplinano l’utilizzo delle risorse elettroniche, sono specificati nei singoli contratti di licenza sottoscritti con gli editori. Il mancato rispetto di queste condizioni dà il diritto all’Editore di sospendere l’accesso alle risorse elettroniche licenziate e di applicare eventuali sanzioni.
Le singole licenze possono, inoltre, prevedere specifici e ulteriori permessi o limitazioni che regolano l’uso dei contenuti negli scambi interbibliotecari e nell’ambito di attività didattiche.
È responsabilità del singolo utente assicurare che la consultazione delle banche dati e dei periodici elettronici avvenga solo a scopo di ricerca, studio e didattica; è vietato qualsiasi utilizzo per scopi di lucro o commerciali. Non possono essere effettuate attività economiche in concorrenza con l’editore (rivendita dei contenuti informativi).

È consentito visualizzare, scaricare, stampare e archiviare un numero ragionevole di articoli in copia singola per uso personale, di istruzione e ricerca. Non è consentito fare copie e archiviare interi fascicoli di riviste elettroniche.

Alcune risorse, secondo la propria licenza d’uso, possono essere usate per dispense ad uso didattico, citando correttamente la fonte (autore, titolo ed editore). L’archivio di tale materiale deve, però, essere cancellato quando non è più utilizzato.

È vietato l’uso di programmi automatici di scansione e download.

Riepilogando è consentito:

  • stampare o salvare un numero limitato di copie degli articoli;
  • usare i documenti per scopi personali, didattici o di ricerca;
  • condividere i documenti con docenti anche a contratto, staff e studenti dell'Università degli Studi del Sannio.

Non è consentito:

  • stampare, copiare o fare download sistematici o di gran parte degli articoli;
  • vendere o ridistribuire i contenuti, o fornirli ad un utente esterno all'Università degli Studi del Sannio;
  • condividere con utenti esterni all’Università degli Studi del Sannio, a meno che non si collabori a una ricerca comune;
  • spedire i contenuti e gli articoli veri e propri a siti web, modificare, alterare o creare opere derivate senza permesso.

Posso consultare le risorse elettroniche anche da casa?

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo, in collaborazione con il Settore Sistemi IT, garantisce l’accesso alle risorse elettroniche sottoscritte in licenza d’uso (banche dati, periodici, e-book etc.) 24 ore su 24 anche da postazioni esterne alla rete dell’Università degli Studi del Sannio mediante Proxy, configurabile come descritto nel manuale utente e nel manuale manuale studenti

E’importante rammentare che l’indirizzo di posta elettronica Unisannio fornito a tutta la comunità accademica dell’Università degli Studi del Sannio e utilizzato per tutte le comunicazioni ufficiali relative alla carriera universitaria, consente anche di accedere a distanza alla maggior parte delle risorse elettroniche della Biblioteca Digitale dell’Ateneo.

Quali sono le risorse accessibili?

Oltre alle risorse elettroniche accessibili nella pagina Biblioteca, il Servizio Bibliotecario di Ateneo mette temporaneamente a disposizione dei propri utenti istituzionali, l'accesso ai contenuti di ulteriori risorse digitali grazie alle iniziative promosse da diversi editori per supportare gli Atenei e per favorire la diffusione dell'informazione in questa particolare situazione legata al COVID-19. Vai all'elenco delle risorse