skip to content
  • it
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento
 

Stefania Sica

Contatti

Stefania Sica
Professore Associato
ICAR/07 - Geotecnica
0824305512

Attività curriculare

STUDI E TITOLI ACCADEMICI

 30 Gennaio 1997: laurea in Ingegneria Civile - indirizzo Geotecnica - conseguita con 110/110 e lode presso l’Università di Napoli FEDERICO II, discutendo una Tesi dal titolo “Propagazione e isolamento delle vibrazioni nel terreno” (Relatori: F. Vinale, F. Silvestri). 
 Maggio 1997: contrattista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica dell’Università di Napoli FEDERICO II nell’ambito della ricerca finanziata con fondi MURST, avente per oggetto “osservazione e modellazione del comportamento di argille consistenti a piccole e medie deformazioni”.
 Gennaio 2001: contrattista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica dell’Università di Napoli FEDERICO II per l’elaborazione e la sintesi dei risultati sperimentali su terreni costipati e addizionati con calce nell’ambito dell’attività di ricerca “Tecnologie innovative per il trattamento dei terreni ai fini della protezione dell’ambiente fisico costruito” finanziata con fondi CIPE. 
 Marzo 2001: ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Geotecnica presso il consorzio delle Università di Roma La Sapienza e Napoli FEDERICO II (XIII ciclo), discutendo una Tesi dal titolo “Analisi del comportamento dinamico di dighe in terra”. 
 Giugno 2001 - giugno 2003: assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica dell’Università di Napoli FEDERICO II.
 Luglio 2003 - dicembre 2004: assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica dell’Università di Napoli FEDERICO II.
 Giugno 2005: contrattista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica dell’Università di Napoli FEDERICO II per le attività di monitoraggio in sito e sperimentazione su prototipo nell'ambito della convenzione con la SAM ai fini dell’interpretazione e rappresentazione delle misure realizzate.
 Gennaio 2006 – marzo 2006: contrattista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio per l’elaborazione di segnali sismici e la modellazione numerica di siti campione nell’ambito del progetto di ricerca S3 dell’INGV, finanziato dal DPC.
 Gennaio 2006 – luglio 2006: contrattista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio per lo studio dell’interazione cinematica dei pali di fondazione in zona sismica nell’ambito del progetto di ricerca RELUIS-Linea 6.4 (Fondazioni profonde).
 Marzo 2006 – ottobre 2006: contrattista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio nell’ambito della convenzione con l’ENTE PER LO SVILUPPO DELL’IRRIGAZIONE E LA TRASFORMAZIONE FONDIARIA IN PUGLIA, LUCANIA E IRPINIA per lo studio di risposta sismica locale nei siti ritenuti significativi per la stabilità della condotta idrica S. Giuliano nei comuni di Montescaglioso (MT), Matera e Agri di Ginosa (TA).
 Dal 2 novembre 2006 è Ricercatore universitario nel settore scientifico-disciplinare ICAR/07 (Geotecnica) presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio, optando per il regime di impegno a tempo pieno.
 Nel mese di febbraio 2014 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) ai sensi dell’articolo 16 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, nella tornata relativa all’anno 2012 per il Settore Concorsuale 08/B1 Geotecnica e per le funzioni di Professore di Seconda Fascia, con validità dal 07/02/2014 al 07/02/2020.
 Dal 2 novembre 2017 è Professore Associato nel settore scientifico-disciplinare ICAR/07 (Geotecnica) presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio, optando per il regime di impegno a tempo pieno.

 A ottobre 2018 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) per il Settore Concorsuale 08/B1 Geotecnica per le funzioni di Professore di Prima Fascia

ATTIVITÀ DIDATTICA

Attività didattica frontale presso l’Università degli Studi del Sannio

Ha svolto con continuità dal 2004 a oggi attività didattica frontale ricoprendo per supplenza l’incarico per l’insegnamento dei seguenti corsi:

• Dall’a.a. 2004-2005 al 2005-2006: Geotecnica (6 CFU) per il corso di Laurea in Scienze Geologiche presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN.
• dall'a.a. 2007-2008 all'a.a. 2009-2010 Geotecnica (5 CFU) per il corso di Laurea in Scienze Geologiche presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN.
• dall’a.a. 2006-2007 al 2010-2011: Indagini Geotecniche e Fondazioni (9 CFU) per il Corso di Laurea in Ingegneria Civile.
• Dall’a.a. 2011-2012 al 2012-2013: Metodi Numerici per l'Ingegneria Strutturale e Geotecnica (modulo geotecnico da 3 CFU) per il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile.
• Dall’a.a. 2011-2012 a oggi: Fondazioni e Opere di Sostegno (9 CFU) per il Corso di Laurea in Ingegneria Civile.
• Dall’a.a. 2013-2014 a oggi: Modellazione di Problemi Geotecnici (6 CFU) per il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile.

Dall’a.a. 2004/05 al 2012 ha prestato assistenza didattica per tutti i corsi del settore scientifico disciplinare ICAR/07 nell’ambito del Corso di Laurea in Ingegneria Civile dell’Università degli Studi del Sannio e ha partecipato alle relative commissioni di esame. 
Attività didattica presso scuole di dottorato 
• Febbraio 2012: 4 ore di docenza sul tema "Shallow and Deep foundations" - Dottorato di Ricerca in Rischio Sismico - Università di Napoli Federico II (in inglese).
• Settembre 2012: 3 ore di docenza sul tema "Leggi costitutive: terreni sottoposti a carichi ciclici" - Dottorato di Ricerca in Ingegneria Geotecnica - Università di Napoli Federico II.
• Ottobre 2012: 4.5 ore di docenza sui temi "Accoppiamento idraulico-meccanico in condizioni dinamiche- Interpretazioni di case-histories di dighe in terra" - Dottorato di Ricerca in Ingegneria Geotecnica - Università di Napoli Federico II.
• Ottobre 2014: 3 ore di docenza sul tema "Leggi costitutive: terreni sottoposti a carichi ciclici" - Dottorato di Ricerca in Ingegneria Geotecnica - Università di Napoli Federico II.
• Novembre 2014: 4 ore di docenza sul tema “Accoppiamento idraulico—meccanico in condizioni sismiche. Interpretazione di case-histories di dighe” - Dottorato di Ricerca in Ingegneria Geotecnica - Università di Napoli Federico II.
• Febbraio 2013: 3.5 ore di docenza sul tema "Shallow and Deep foundations" nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Rischio Sismico dell'Università di Napoli Federico II (in inglese).
• Febbraio 2014: 4.5 ore di docenza sul tema "Shallow foundations" and Deep foundations: basic concepts” - Dottorato di Ricerca in Rischio Sismico - Università di Napoli Federico II (in inglese).

Attività didattica frontale nell'ambito di corsi di formazione associati a progetti di ricerca PON finanziati all’Università del Sannio

• 2013: 15 ore di lezione presso il Consorzio STRESS (NA), di cui l’Università del Sannio è socio, sui metodi d’intervento e miglioramento dei terreni di fondazione nell’ambito del corso di formazione “Tecnico per il recupero sostenibile dei beni d’interesse storico-artistico basato sull’integrazione di tecniche e metodologie innovative di diagnostica e monitoraggio” e “Tecnico specializzato in valutazione di sostenibilità di materiali e processi nel settore del recupero dei beni culturali” associato al progetto PON PROVACI- Tecnologie per la PROtezione sismica e la VAlorizzazione di Complessi di Interesse culturale (Responsabile scientifico dell’unità del Sannio: M.R. Pecce).
• 2014: 10 ore di lezione presso il consorzio STRESS (NA), di cui l’Università del Sannio è socio, sui metodi numerici f.e.m. nell’ingegneria geotecnica, nell’ambito del corso di formazione “Tecnico esperto nella valutazione del rischio delle grandi infrastrutture di trasporto” associato al progetto PON STRIT - Strumenti e Tecnologie per la gestione del rischio delle Infrastrutture di Trasporto (Responsabile scientifico dell’unità del Sannio: M.R. Pecce).

Attività didattica svolta presso altri enti 
Ha svolto attività didattica nell'ambito di corsi di formazione organizzati da ordini professionali (Ordine degli Ingegneri o Architetti), enti pubblici e consorzi su temi dell’ingegneria geotecnica, come di seguito riportato:
• 2010: 5 ore di lezione su indagini e monitoraggio di pendii in frana nell’ambito del Corso di aggiornamento professionale su “Rischio da frana e messa in sicurezza del territorio”, organizzato dalla Provincia di Benevento.
• 2013: 8 ore di lezione nell’ambito del Corso di Aggiornamento professionale in “Progettazione Geotecnica alla luce delle attuali normative” organizzato dall’ordine degli Ingegneri della Provincia di Benevento.
• 2015: 9 ore di lezione sulle indagini geotecniche di sito e laboratorio nell’ambito del Corso di aggiornamento professionale in “Indagini geotecniche finalizzate alla progettazione di opere civili”, organizzato dall’ordine degli Ingegneri della Provincia di Benevento.
• 2016: 1 ora di lezione sulla risposta sismica locale nella progettazione di strutture e infrastrutture nell’ambito del Seminario di aggiornamento professionale “Il rischio sismico e le costruzioni in legno: progettare, realizzare e recuperare strutture in legno in zona sismica”, organizzato dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Benevento e dalla Rubner Holzbau.

Attività di relatore di tesi di laurea, tutor/cotutor di tesi di dottorato e di borse di ricerca
• È stata relatrice di 49 tesi di laurea nei Corsi di Laurea e Laurea Magistrale in Ingegneria Civile presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio.
• È stata correlatrice di 5 tesi di laurea presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.
• È stata tutor di circa 37 tirocini formativi per studenti del Corso di Laurea in Ingegneria Civile dell’Università degli Studi del Sannio.
È stata tutor nelle seguenti tesi di dottorato:
1. Seismic response of soil embankment in near-source conditions. Angelo Dello Russo (2015), Dottorato in Rischio Sismico (XXVII ciclo) - Università di Napoli Federico II.
2. Rapid drawdown on earth dam stability after a strong earthquake. Federica Rotili (2017), Dottorato in Ingegneria Strutturale, Geotecnica e Sismica (XXIX ciclo) - Università di Napoli Federico II (cotutor: Luca Pagano).
3. Seismic Soil-Structure-Interaction of piles and caissons. Michele Mucciacciaro (2018), Dottorato in Tecnologie dell’Informazione per l’Ingegneria (XXX) - Università del Sannio.
È stata, inoltre, cotutor nelle seguenti tesi di dottorato:
4. Dighe in terra: previsione e monitoraggio degli effetti sismo-indotti. Antonio Brigante (2010), Dottorato in Ingegneria Geotecnica (XXIII) - Università di Napoli Federico II (tutor: Luca Pagano)
5. L'interazione terreno struttura negli edifici storici con fondazioni superficiali. Filomena De Silva (2016), Dottorato in Rischio Sismico (XXVIII ciclo) - Università di Napoli Federico II (tutor: Francesco Silvestri).
E’ stata responsabile scientifico di alcune borse di studio post-laurea (Ingg. Alfonsina Capone, Federica Rotili, Luigi Santini, Rosario Michele Costigliola) e di un assegno di ricerca (Ing. Federica Rotili), erogati dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio su fondi di ricerca di cui è responsabile o partecipante alla ricerca.

ATTIVITÀ DI SERVIZIO

• Da novembre 2006 afferisce al Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio. 
• Dal 2007 è componente del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Civile dell’Università del Sannio.
• Dal 2011 è componente del Consiglio di Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile dell’Università del Sannio.
• Dal 2007 al 2009 è stata membro della commissione ERASMUS della Facoltà di Ingegneria dell’Università del Sannio.
• Dal 2007 al 2013 è stata rappresentante dei ricercatori in seno al Consiglio di Facoltà dell’Università del Sannio.
• Nel 2008 è stata membro della Commissione Esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere.
• Dal 2009 al 2010 è stata membro del collegio del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Geotecnica presso l'Università di Napoli Federico II.
• Dal 2011 al 2012 è stata membro del collegio del Dottorato di Ricerca in Rischio Sismico presso l'Università di Napoli Federico II.
• Nel 2012 è stata membro della Commissione Giudicatrice per l'ammissione al corso di dottorato di ricerca in Rischio Sismico (XXVII ciclo).
• Nel 2014 è stata membro della Commissione per l’assegnazione del premio di laurea Sergio Rotili (Terza Edizione), istituito dalla casa editrice Hevelius e dall’Università del Sannio.
• Dal 2014 è membro della Commissione Orientamento del Dipartimento di Ingegneria dell'Università del Sannio nell’ambito della quale si interfaccia con i vari istituti delle scuole superiori per la presentazione dell’offerta formativa dipartimentale e l’organizzazione di iniziative correlate.
• Nel 2016 è stata coordinatore del Progetto di Ateneo CORUS presso l’Istituto Galilei di Benevento.
• Nel 2013 e nel 2017 è stata membro delle Commissioni di esame finale per il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Geotecnica rispettivamente del Dott. Carmine Iorio e del Dott. Rosario Costigliola, presso l’Università di Napoli Federico II.
• A giugno 2017 è stata nominata membro aggregato della Commissione Esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere.

PARTECIPAZIONE A PROGETTI E CONVENZIONI DI RICERCA

Progetti di ricerca finanziati 
Ha contribuito alle attività scientifiche di vari progetti di ricerca nazionali e internazionali in qualità di partecipante delle Unità di Ricerca (UR) dell’Università di Napoli Federico II (periodo 2001 - 2006) e dell’Università del Sannio (periodo 2007-2014) o di responsabile scientifico dell’UR del Sannio (2015-2017).

• Progetto GNDT-PQ 2000-2002 "Traiano: progetto per la Stima e le Riduzione della Vulnerabilità dell'Ambiente Costruito". Durata 36 mesi (partecipante UR UniNa).
• Progetto GNDT-PQ 2000-2002 "V.I.A. Riduzione della Vulnerabilità sismica di sistemi Infrastrutturali e Ambiente fisico ". Durata 36 mesi (partecipante UR UniNa).
• Progetto INGV-DPC 2005-2007 S3 "Scenari di scuotimento e di danno atteso in aree di interesse prioritario e/o strategico". Durata 24 mesi (partecipante UR Sannio).
• Progetto Europeo SERIES "TA4: Experimental Investigation of Soil-Pile-Structure Seismic Interaction". Durarata12 mesi (partecipante UR Sannio).
• Progetto di ricerca ReLUIS-DPC 2005-2008 “Metodi innovativi per la progettazione di opere di sostegno e la valutazione della stabilità dei pendii”. Linea di Ricerca 6.4 - Fondazioni profonde (Coordinatore LR: A.L. Simonelli). Durata 36 mesi (partecipante UR Sannio).
• Progetto di ricerca ReLUIS-DPC 2010-2013 “MT2 - Fondazioni superficiali e su pali” (Coordinatore MT: R. Lancellotta). Durata 36 mesi (partecipante UR Sannio).
• PON STRIT 2012-2015 “Strumenti e Tecnologie per la gestione del rischio delle Infrastrutture di Trasporto” (Responsabile: M.R. Pecce.). Durata 36 mesi (partecipante UR Sannio).
• Progetto PON PROVACI 2012-2015 “Tecnologie per la PROtezione sismica e la VAlorizzazione di Complessi di Interesse culturale”, (Responsabile: M.R. Pecce.). Durata 36 mesi (partecipante UR Sannio).
• Progetto di ricerca ReLUIS-DPC 2014-2018. Annualità 2015 “WP2 - Dighe in terra” (Coordinatore WP: S. Rampello). Durata 12 mesi (partecipante UR Sannio).
• Progetto di ricerca ReLUIS-DPC 2014-2018. Annualità 2016 “WP2 - Dighe in terra” (Coordinatore WP: S. Rampello). Durata 12 mesi (responsabile UR Sannio).
• Progetto di ricerca ReLUIS-DPC 2014-2018. Annualità 2017 “WP3 – Interazione-terreno-fondazione-struttura” (Coordinatore WP: F. Silvestri). Durata 12 mesi (responsabile UR Sannio).
Convenzioni di ricerca
Ha partecipato alle attività scientifiche di convenzioni di ricerca stipulate dal Dipartimento di Ingegneria Geotecnica dell’Università di Napoli Federico II (periodo 2002-2006) e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio.

• Convenzione tra il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica dell’Università di Napoli Federico II e il Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali avente per oggetto l’esecuzione di un programma di ricerca sulla sicurezza delle dighe in terra. Anno 2002. (partecipante)
• Convenzione tra il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio e l’ENTE PER LO SVILUPPO DELL’IRRIGAZIONE E LA TRASFORMAZIONE FONDIARIA IN PUGLIA, LUCANIA E IRPINIA per lo studio di risposta sismica locale nei siti ritenuti significativi per la stabilità della condotta idrica S. Giuliano nei comuni di Montescaglioso (MT), Matera e Agri di Ginosa (TA). Anno 2006. (partecipante)
• Convenzione tra il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio e il Comune di Benevento per lo “Studio di microzonazione sismica di primo livello del territorio comunale” ai sensi dell’OPCM3907. Anno 2013. (partecipante/responsabile).
• Convenzione tra il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio e la Provincia di Benevento (Settore Infrastrutture) per “Analisi preliminari finalizzate allo studio della sicurezza sismica della diga di Campolattaro (BN) e di alcune opere accessorie. Anno 2013. (responsabile)

COLLABORAZIONE CON ENTI O ISTITUTI DI RICERCA ESTERI E INTERNAZIONALI DI ALTA QUALIFICAZIONE

• Da giugno a settembre 1997 è stata presso la Glasgow University (UK) dove ha collaborato con il Prof. T. Davies.
• Da marzo a giugno 1999 è stata presso la Princeton University (USA) dove ha avuto come supervisor il Prof. J.H. Prevost.
• Da novembre 1999 a febbraio 2000 è stata presso l’Ecole Centrale de Paris (FR) dove ha collaborato con il Prof. A. Modaressi.
• A settembre 2012 è stata presso l'Università di Patrasso (GR) beneficiando del finanziamento per mobilità dei ricercatori dell’Università degli Studi del Sannio, nell’ambito del programma Erasmus Teaching Staff Mobility. Presso l’ateneo di Patrasso ha svolto attività didattica e di ricerca con il Prof. G. Mylonakis.
• A marzo 2012 ha svolto attività di ricerca presso il laboratorio BLADE dell'Università di Bristol (UK) come partecipante al progetto europeo SERIES-TA4.

PARTECIPAZIONI A GRUPPI DI LAVORO O COMMISSIONI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

• Dal 2003 è membro della Commissione “Ingegneria Geotecnica Sismica” dell'Associazione Geotecnica Italiana (AGI) che si è occupata della redazione della versione provvisoria delle Linee Guida “Aspetti geotecnici della progettazione in zona sismica”. Successivamente la commissione ha curato il coordinamento delle attività di servizio svolte dall’AGI per conto del Dipartimento di Protezione Civile in seguito al terremoto abruzzese del 6.IV.2009.
• Nel 2009 ha partecipato al gruppo di lavoro dell’AGI incaricato della Microzonazione sismica della Macroarea 4 (Barisciano, Castenuovo, Poggio Picenze, S. Pio delle Camere) nell’ambito della “Microzonazione sismica per la ricostruzione dell’area Aquilana” dopo il sisma del 2009.
• Nel 2012 è stata membro del gruppo di lavoro dell'Associazione Geotecnica Italiana per la stesura delle "Linee di Indirizzo per interventi su edifici industriali monopiano colpiti dal terremoto della pianura padana emiliana del maggio 2012 non progettati con criteri antisismici: aspetti geotecnici". 
• 2016-2017: Membro del gruppo internazionale GEER (Geotechnical Extreme Events Reconnaissance Association) coinvolto nelle attività di ricognizione dei danni causati all’ambiente fisico e costruito dagli eventi sismici (mainshock) che hanno colpito il Centro Italia il 24 agosto 2016 e il 30 novembre 2016.
• Da maggio 2017 è Membro della Commissione “Verifica della sicurezza sismica delle dighe” del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO

Da gennaio 2015 è membro della società di Spin-Off dell’Università del Sannio “ITEMS S.r.l.”.
Da gennaio 2015 a giugno 2017 ha ricoperto il ruolo di consigliere nel Consiglio di Amministrazione della ITEMS.

RELAZIONI AD INVITO A CONVEGNI NAZIONALI O INTERNAZIONALI

• (2016). Earth Dams in Near-fault Areas: From the Regional to the Site Model. Convegno CNRIG. Bologna, 22 - 23 settembre 2016.
• (2014). Modellazione delle pressioni neutre in un pendio stabilizzato con aste drenanti. XXV Convegno Nazionale di Geotecnica. Baveno (Italia), 4-6 giugno 2014.
• (2014): Interazione cinematica dei pali di fondazione. Giornata di studio “Effetti sismici locali e modelli geotecnici” organizzata dal Dipartimento DICATAM dell’Università di Brescia.
• (2013). Soil structure interaction on the dynamic behavior of two historic masonry structures. Int. Symp. on Geotechnical Engineering for the Preservation of Monuments and Historic Sites. Napoli, 30-31 Maggio 2013.
• (2012). Performance of soil-pile-structure systems under seismic waves. Second International Conference on performance-based design in earthquake geotechnical engineering. Taormina (IT).
• (2012). The role of underground cavities on ground motion amplification. 15 World Conference Earthquake Eng. 3749, Lisbona.
• (2011). Effetto del terreno di fondazione sul comportamento dinamico di edifici in c.a. e muratura. XIV Convegno Anidis. Bari, 18-22 Settembre.
• (2011). Three alternative procedures for computing the transient kinematic pile bending moment in two-layer soils. Convegno ANIDIS. Bari, 18-22 Settembre.
• (2009). Soil-pile kinematic interaction: new perspectives for EC8 improvement. Workshop: Eurocode 8 Perspectives from the Italian Standpoint. Napoli, 3 Aprile.
• (2010). Effetti al suolo e sulle opere geotecniche. Giornata di studio sul Terremoto dell'Aquila organizzato dall’Università del Sannio.
• (2006). Slope stability analysis according to EC-8 and Italian seismic regulations. ETC-12 Geotechnical Evaluation and Applications of the seismic Eurocode EC8. Athens, Gennaio.
• (2003). Dynamic analysis of earth dams. Workshop Constitutive Modelling and Analysis of Boundary Value Problems in Geotechnical Engineering. Napoli, Aprile.
• (2002). Aftershock effects on seismic response of earth dams. 5th European Conference on Numerical Methods in Geotechnical Engineering. Parigi.

REVISORE PER LE SEGUENTI RIVISTE INTERNAZIONALI
• ACTA Geotecnica 
• Soil Dynamics and Earthquake Engineering
• Geomechanics and Engineering
• Earthquake Engineering and Engineering Vibration
• Rivista Italiana di Geotecnica
• Bulletin of Earthquake Engineering
• Shock and Vibration
• Natural Hazards and Earth System Sciences (NHESS)
• Journal of Earthquake Engineering

ATTIVITÀ DI RICERCA

La sua attività di ricerca è prevalentemente incentrata sull’analisi al finito di problemi riguardanti:

• dighe e rilevati,
• interazione terreno-struttura (fondazioni profonde e superficiali),
• risposta sismica locale e microzonazione. 

Oltre ai temi sopra elencati, sono stati affrontati collateralmente altri argomenti di ricerca quali le vibrazioni superficiali indotte da linee ferroviarie ad alta velocità, la stabilizzazione di pendii in frana attraverso dreni profondi e superficiali, l’applicazione dei concetti di early warning a pendii e dighe in terra.

Tesi di dottorato
Sica S. “Analisi del comportamento dinamico di dighe in terra” Tesi di Dottorato, Roma, Marzo 2001

Rapporti di ricerca consegnati a enti o altri organismi di ricerca
• SICA S., PAGANO L.,FENELLI G.B., VINALE F. “ Vulnerabilità di dighe in terra ” Progetto triennale VIA (Riduzione della Vulnerabilità Sismica dei Sistemi Infrastrutturali e dell’Ambiente) – GNDT, finanziato dall’INGV, pp. 1-12, 2002 
• PAGANO L., SICA S., SIMONELLI A., FENELLI G.B., VINALE F. “ Vulnerabilità di opere geotecniche lungo un tracciato stradale” Progetto triennale VIA (Riduzione della Vulnerabilità Sismica dei Sistemi Infrastrutturali e dell’Ambiente) – GNDT, finanziato dall’INGV, pp. 1-7,2002 
• PAGANO L., DESIDERI A., SICA S., VINALE F. “Analisi interpretativa della diga di Polverina” Relazione nell’ambito della Convenzione tra il Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali e il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica avente per oggetto l’esecuzione un programma di ricerca sulla sicurezza delle dighe in terra, pp. 1-166, 2002
• PAGANO L., DESIDERI A., SICA S., VINALE F. “Analisi interpretativa delle misure della diga di Zoccolo” Relazione nell’ambito della Convenzione tra il Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali e il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica avente per oggetto l’esecuzione un programma di ricerca sulla sicurezza delle dighe in terra, pp. 1-120, 2002
• PAGANO L., DESIDERI A., SICA S., VINALE F. “Individuazione e stesura degli elementi di base di un protocollo di gestione delle informazioni” Relazione nell’ambito della Convenzione tra il Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali e il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica avente per oggetto l’esecuzione un programma di ricerca sulla sicurezza delle dighe in terra, pp. 1-88, 2002
• PAGANO L., DESIDERI A., SICA S., VINALE F. “Redazione di istruzioni o raccomandazioni relative alle prove di caratterizzazione geotecnica e alla strumentazione” Relazione nell’ambito della Convenzione tra il Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali e il Dipartimento di Ingegneria Geotecnica avente per oggetto l’esecuzione un programma di ricerca sulla sicurezza delle dighe in terra, pp. 1-88, 2002
• SICA S., Romito M. “Microzonazione sismica del Comune di Benevento” ai sensi dell’OPCM3907. Relazione illustrativa e Tavole trasmesse al Comune di Benevento, maggio 2016

Data: 
giovedì, 25 luglio, 2019 - 17:15