skip to content
  • it
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento
 

Senato Accademico

Senato accademico

Componenti ed attività del Senato Accademico dell'Ateneo


Il Senato Accademico è composto da:


Rettore

Gerardo Canfora
Professore Ordinario

Gerardo Canfora e nato a Nocera Inferiore (SA) il 03 Agosto 1963.

 

  • è professore ordinario di Ingegneria Informatica (ING-INF/05) presso l’Università degli Studi del Sannio, Benevento
  • da Novembre 2019 è Rettore della stessa Università
  • da Maggio 2014 è membro del Consiglio di Amministrazione della Società Consortile CeR–ICT (Centro Regionale di Competenza sulle ICT http://www.cerict.it/)
  • da Luglio 2016 ad Ottobre 2019 è stato membro del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi del Sannio
  • da Novembre 2009 ad ottobre 2019 è stato delegato del Rettore per i Progetti Strategici e la Ricerca Scientifica
  • da Ottobre 2017 ad Ottobre 2019 è stato vicepresidente eletto del GII (Gruppo di Ingegneria Informatica http://www.gii.it)
  • dal 2011 al 2019 è stato editor-in-chief del Journal of Software: Evolution and Process
  • è stato General Chair di WCRE’06 (13th Working Conference on Reverse Engineering) e CSMR’03 (7th European Conference on Software Maintenance and Reengineering)
  • è stato program chair di ICSE 2015 (International Conference on Software Engineering), WETSoM’12 (Workshop on Emerging Trends in Software Metrics), SSP’09 (Workshop on Software Security Process), ICSM’07 (22nd International Conference on Software Maintenance), IWPSE’05 (8th International Workshop on Principles of Software Evolution), CSMR’04 (8th European Conference on Software Maintenance and Reengineering), CSSE’02 (1st Workshop on Cooperative Supports for Distributed Software Engineering Processes) e IWPC’97(5th International Workshop on Program Comprehension)

 

La sua attività scientifica, che ha portato alla produzione di oltre 200 pubblicazioni su riviste ed atti di congressi internazionali, è incentrata sui temi dell’Ingegneria del Software, con particolare riguardo alla manutenzione ed evoluzione del software, all’applicazione del metodo sperimentale alle problematiche di ingegneria del software, alla sicurezza del software, ed allo sviluppo e convalida di sistemi orientati ai servizi.

 

Una selezione delle pubblicazioni è disponibile all’indirizzo:

http://www.informatik.uni-trier.de/~ley/db/indices/a-tree/c/Canfora:Gerardo.html

 

Ha preso parte, spesso con ruoli di coordinamento e supervisione scientifica, a numerosi progetti sia nazionali che internazionali.

Rappresentanti dei Direttori di Dipartimento

Maria Moreno
Professore Ordinario

Maria Moreno è Professore Ordinario, SSD BIO-09-Fisiologia, alla Università degli Studi del Sannio dal 2015. Per il triennio 2016-2019 è stata Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie. Per il triennio 2019-2022 è Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie. È stata Presidente del Corso di Laurea in Scienze Biologiche, Presidente del Corso di Laurea in Biotecnologie e Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Genetiche. Dal 2004 al 2007 è stata Direttore Vicario del Dipartimento di Scienze Biologiche ed Ambientali (attualmente Dipartimento di Scienze e Tecnologie). Dal 2010 al 2013 è stata Preside Vicario della Facoltà di Scienze MM FF NN, Università degli Studi del Sannio.

Le competenze scientifiche della Professoressa Moreno riguardano principalmente l’effetto degli ormoni tiroidei sul metabolismo energetico ed il loro meccanismo d’azione. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali.  Editore associato della rivista Frontiers in Thyroid Endocrinology, della rivista Frontiers in Physiology e della rivista Immunology, Endocrine & Metabolic Agents in Medicinal Chemistry. Svolge regolarmente l’attività di revisore per alcune tra le più importanti riviste internazionali come ad esempio quelle della “Endocrine Society” (Endocrinology, Molecular Endocrinology, Journal Clinical Endocrinology and Metabolism, J of Endocrinology), riviste di Fisiologia e Biochimica (Journal of Physiology, Biochem Biophys Acta, FEBS Letters). Ha svolto e svolge attività di reviewer per progetti PRIN, FIRB e per VQR. La Prof.ssa Moreno è membro della Società Italiana di Fisiologia e della European Thyroid Association (ETA).


Maria Rosaria Pecce
Professore Ordinario

 

Head of the Engineering Department since November 2019.

Full Professor of Structural Engineering at University of Sannio (Benevento, Italy) since November 2000. Degree in Civil Engineering in march 1987 and PhD in Structural Engineering in 1993 at University of Naples “FedericoII”. Chief of the Material and Structure Laboratory at University of Sannio (Benevento, Italy). Author of more than 200 papers about theoretical-experimental research in the fields of : non-linear and cyclic behaviour of reinforced concrete elements, steel-concrete composite structures, steel-concrete bond, high performance concrete, composite materials (FRP bars and sheets, pultruded profiles) for new structures and retrofitting, seismic engineering. Teaches structural engineering in the courses of Bachelor and Master in Civil Engineering and Bachelor in Energetic at the University of Sannio. Member of Task Group fib TG 4.1 “Serviceability Models” and Task Group fib TG 9.3 “FRP materials for reinforced concrete structures”, President of Task Group fib TG 2.6 “Steel-concrete composite constructions”. Member of working groups for the revision of the Italian and European codes. Teacher of many many seminars for researchers and design. Partner of the spin off ITEMS srl of the university of Sannio.

Scientific responsible of research project in the fields of Steel Concrete Composite Constructions, Bridge monitoring, Strengthening of Existing Structures, Seismic Vulnerability of Buildings.

 


Massimo Squillante
Professore Ordinario

Currently, he is:
• Director of the Departmen DEMM of University of Sannio;
• President of scientific committee of Futuridea Research and development center.
He was in charge as:

• Memeber of the Scientific Cpmmittee of Association for Mathematics Applied to Socio-Economic Sciences (Amases)

 

•  Vice-Rector of the University of Sannio;

•Dean of the Faculty of Economic and business sciences since 2008;member of Academic senatus of Sannio
• vice-Director of "Dipartimento di Analisi dei Sistemi Economici e Sociali" of University of Sannio;
• President of the "Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale";
• President of "Corso di Laurea in Economia e gestione dei Servizi Turistici" of University of Sannio;
• Member of the board of the National Assembly of the Deans of Faculties of economics.
He has been member of:
• board of Promos research center;
• board of University of Sannio;
• representative of University of Sannio in Almalaurea Consortium.

Rappresentanti dei Professori di I fascia

Francesco Maria Guadagno
Professore Ordinario

Francesco Maria Guadagno è professore ordinario di Geologia Applicata (Geo05) dal 1999 presso l’Università degli Studi del Sannio, Benevento ed è coordinatore, dal 2014, del Dottorato in Scienze e Tecnologie. Ha ricoperto il ruolo di Preside della Facoltà di Scienze MM, FF e NN., di Direttore del Dipartimento di Studi Geologici ed Ambientali  e di Direttore del Master in “Rischi geologici ed ambientali nel Disaster management”.

La sua attività di ricerca è attualmente svolta sui temi della Geologia Applicata ai Rischi geologici e alle Costruzioni. In particolare, recentemente le tematiche affrontate hanno riguardato la  modellistica geologica d'instabilità di versanti naturali e di aree alluvionabili e la definizioni delle connesse condizioni di pericolosità e di rischio, le metodologie innovative di monitoraggio d'instabilità di versante e dei fenomeni erosivi e la microzonazione sismica in aree appenniniche ad assetto geologico complesso. 

E'  Esperto del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, mentre negli anni dal 2010 al 2017 è stato consigliere dello stesso organismo. Dal 2013 al 2017 è stato membro della Commissione Grandi Rischi del Dipartimento di Protezione Civile. Dal 2011al 2018 è stato Presidente dell’Associazione scientifica AIGA “Associazione Italiana di Geologia Applicata ed Ambientale (AIGA)

E' stato responsabile scientifico di numerori progetti europei (LAND-MAN, DEBRIS, TCLM, OIKOS, FRANE, MOBILIM, RISK) nonchè Responsabile Nazionale del del Progetto PRIN nazionale “Previsione spazio-temporale di fenomeni franosi ad alto impatto nel quadro dei cambiamenti del regime delle piogge”. E’ stato Responsabile del Progetto PON-Infrastrutture GEMME, che ha consentito di ristrutturarare la nuova sede Dipartimentale del Dipartmenti di Scienze e Tecnologie e implementare significativamente le dotazioni laboratoriali. E’ stato Responsabile del Progetto POR - SENSOR.

 

 


Gaspare Poerio Lisella
Professore Ordinario

Gaspare Poerio LISELLA (Solopaca, 10 aprile 1954)

Professore ordinario di Diritto privato (IUS/01) presso il Corso di laurea in Giurisprudenza.

Laurea in Giurisprudenza con lode presso l’Università degli Studi di Camerino; borsista dal 1° novembre 1978; ricercatore confermato di Diritto privato nella stessa Università dal 1° agosto 1980 al 22 novembre 1990; professore associato (aa.aa. 1990-2000) di Istituzioni di diritto privato nell’Università degli Studi di Bari (1990-1993), nell’Università degli Studi di Salerno (1993-1997) e nell’Università degli Studi del Sannio-Benevento (1997-2000); professore ordinario di Diritto privato (IUS/01) dal 1° novembre 2000 nell’Università degli Studi del Sannio-Benevento.

Ha insegnato: Istituzioni di diritto privato, Diritto civile, Diritto di famiglia, Diritto delle persone, Diritto delle assicurazioniDiritto costituzionale e Nozioni giuridiche fondamentali nell’Università degli Studi del Sannio-Benevento; Istituzioni di diritto privato nell’Università degli Studi di Bari; Elementi di volontaria giurisdizione, Diritto delle persone e Rapporti personali nella famiglia nella Scuola di specializzazione in Diritto civile dell’Università degli Studi di Camerino.

E' stato Presidente del Corso di laurea in Scienze giuridiche, membro del Senato accademico integrato, componente del Consiglio di amministrazione e della Giunta del Dipartimento PE.ME.IS, delegato del Rettore alla firma, membro del Nucleo di valutazione, Pro-Rettore con funzioni vicarie, Presidente della Commissione didattica paritetica del Dipartimento DEMM, delegato del Rettore per l'Aggiornamento dello Statuto e dei Regolamenti dell'Ateneo e componente del Collegio di disciplina.

Attualmente  è membro del Senato accademico e componente del Comitato della ricerca del Dipartimento DEMM.

 

 

Gaspare Poerio LISELLA [Solopaca (BN), april, 10, 1954]

Full Professor of Private Law (IUS/01) Faculty of Law – University of Sannio (Benevento)

lisella@unisannio.it

 

Biographic notes

Degree cum laude in Law – University of Camerino;

University of Camerino - scholarship 1978;

Lecturer – University of Camerino (1980-1990);

Associate professor of Private Law – University of Bari (1990-1993), University of Salerno (1993-1997), University of Sannio (1997-2000);

Full professor of Private Law – University of Sannio, since novembre,1, 2000 to date.

 

Teaching activities

University of Sannio: Private law, Civil law, Family law, Insurance law, Costitutional law University of Bari: Private law

School of specialization in Civil law (University of Camerino): several topics related to Private law (IUS/01)

 

Other activities

Dean of Corso di laurea in Scienze giuridiche; component of Senato accademico integrato; component of Consiglio di Amministrazione and Giunta del Dipartimento PE.ME.IS; delegate of signature of Rettore; component of Nucleo di valutazione; Pro-Rettore; Chief of Commissione didattica paritetica del Dipartimento DEMM, delegate of Rettore per l'Aggiornamento dello Statuto e dei Regolamenti dell'Ateneo, component of Collegio di Disciplina dell'Ateneo. Now component of Comitato della ricerca del DEMM and component of Senato Accademico.

Rappresentanti dei Professori di II fascia

Daniele Davino
Professore Associato

Posizione accademica:

Professore Associato di Elettrotecnica (SSD ING-IND/31) - Dipartimento di Ingegneria

Formazione:

Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica - Università degli Studi di Napoli “Federico II “ (XIII ciclo). Laurea in Ingegneria Elettronica presso Università degli Studi di Napoli “Federico II“, 110/110 lode.

Attività didattica attuale:

Complementi di Elettrotecnica: CdLM Ingegneria Energetica.

Elettrotecnica: CdL Ingegneria Elettronica per l'Automatica e le Telecomunicazioni e CdL Ingegneria Informatica.

Interessi di ricerca:

Caratterizzazione e modellistica di materiali e dispositivi multifunzionali. Modelli di isteresi nei materiali magnetici e multifunzionali. Tecniche di recupero di energia ambientale (Energy Harvesting).

Ruoli istituzionali presso l’Università degli Studi del Sannio:

  • Membro eletto del Senato Accademico (novembre 2019 ad oggi).
  • Membro del Presidio di Qualità (2014-2019).
  • Membro del gruppo del riesame e responsabile qualità del CdL in Ing. Energetica (2013).
  • Membro della Commissione di Orientamento in Itinere della Facoltà di Ingegneria (2009-2013).
  • Rappresentante eletto dei Ricercatori nel Consiglio della Facoltà di Ingegneria (2007-2013).

Daniela Pappalardo
Professore Associato

Daniela Pappalardo si è laureata in Chimica con lode presso l’ Università degli Studi di Salerno nel 1994 e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Chimica presso la stessa Università nel 1998. E’ stata ricercatrice in Chimica presso l’Università del Sannio e, dal febbraio 2005, è professore associato di Chimica Generale ed Inorganica presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie della stessa Università.
Dal novembre ’98 all’agosto ’99 è stata "guest researcher" presso The School of Chemistry, Leeds University, UK, e nel febbraio 2006 presso the High Resolution NMR Centre della Vrij Universiteit di Brussel. E’ stata inoltre "guest professor" presso il KTH, Royal Institute of Technology, Stoccolma (Svezia) come "leader" del progetto VINNOVA “Mobility for Growth” , VINNMER Marie Curie Incoming, nel triennio 2014-2017.
Gli interessi di ricerca della prof.ssa Pappalardo riguardano i campi della chimica macromolecolare, organometallica e della catalisi di polimerizzazione di olefine e monomeri polari.
Daniela Pappalardo è rappresentante di sede per l’ Università del Sannio per la Divisione di Chimica Inorganica della Società Chimica Italiana (SCI) e membro dell’ European Biomaterials Society.
La prof.ssa Pappalardo è stata componente del Presidio di Qualità dell’Università del Sannio dal dicembre 2017 al dicembre 2019. Da gennaio 2020 è membro del Senato Accademico.

Rappresentanti dei Ricercatori

Silvia Liberata Ullo
Ricercatore

Posizione accademica:

Ricercatore in Telecomunicazioni e Telerilevamento (SSD ING-INF / 03) - Dipartimento di Ingegneria

Formazione:

Master of Science in Management presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT), Boston (USA). Laurea in Ingegneria Elettronica presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", 110 e lode / 110.

Attività di insegnamento attuale:

Teoria ed elaborazione dei segnali: CdL in Ingegneria Elettronica per l'Automazione e le Telecomunicazioni.

Reti di telecomunicazioni: CdL in Ingegneria Elettronica per l'Automazione e le Telecomunicazioni.

Corso di matematica per l'adempimento degli obblighi formativi (OFA).

Optical and radar remote sensing: corso per dottorandi.

Interessi di Ricerca:

Signal processing, remote sensing, image and satellite data analysis, machine learning applied to satellite data, ESA Copernicus mission, cognitive radars, sensor networks, telecommunications networks, smart grids.

Ruoli istituzionali presso l'Università del Sannio:

Membro del Senato accademico (da novembre 2019 ad oggi); Membro della Commissione per la qualità e della Commissione per l'orientamento e la comunicazione del Consiglio unico in ingegneria elettronica per l'automazione e le telecomunicazioni (2017 ad oggi); Componente del tavolo paritetico istituito a valle dell'accordo tra l'Università del Sannio e il Comitato atlantico e l'ATA (2017 ad oggi); Membro del gruppo di riesame per la Laurea in Ingegneria Elettronica (AA 2013/2014); Membro della Commissione di orientamento, tirocini e relazioni con i servizi della CISIA (dal 2012 ad oggi) e della Commissione di orientamento in Itinere (2009-2013) per la Facoltà di Ingegneria; Rappresentante dei ricercatori nel Consiglio della Facoltà di Ingegneria (2007-2013); Membro del Consiglio del corso di laurea in Ingegneria elettronica per l'automazione e le telecomunicazioni (dal 2008 ad oggi).

Incarichi nazionali esterni:

Da novembre 2019 è stata nominata Responsabile Nazionale per la Task Force di Scienze e Tecnologie di FIDAPA-BPW Italia.


Antonio Violi
Ricercatore

Antonio Violi è ricercatore a T.D. nel s.s.d. SECS-S/06 presso l'Università degli Studi del Sannio dal dicembre 2018.

Da gennaio 2020 è membro del Senato Accademico di Ateneo.

A partire dall'A.A. 2017/2018 è docente supplente del corso "Data Science" presso il corso di laurea in Economics dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Da settembre 2013 a settembre 2018 è stato ricercatore a T.D. nel s.s.d. MAT/09 presso il DIMEG dell'Università della Calabria. 

E' autore di oltre 30 pubblicazioni scientifiche su riviste e volumi a diffusione internazionale nell'ambito dei modelli e metodi di supporto alle decisioni in condizioni di incertezza, con particolare riferimento alle applicazioni nell'ambito dei mercati finanziari, di quelli energetici e della logistica.

E' in possesso dell'Abilitazione Scientifica Nazionale per professore di II fascia nei s.s.d. SECS-S/06 e MAT/09.

E' stato referente scientifico e membro del team di ricerca nell'ambito di numerosi progetti di R&S presso l'Università della Calabria.

E' stato consulente di aziende nella definizione, sviluppo e gestione di programmi di innovazione e progetti di R&S a livello regionale e nazionale.

Rappresentanti del Personale Tecnico-amministrativo

Fabio Corsale
Personale Tecnico Amministrativo

Fabio Corsale nasce a Napoli il 15 ottobre 1971. Si laurea in Economia e Commercio il 12 marzo 1998 presso la Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Durante gli anni accademici 2003/2004 e 2004/2005 è Cultore della materia in Economia aziendale e in Economia degli intermediari finanziari presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano (cattedra del Prof. Bruno Rossignoli).Nel 2010 si abilita alla professione di Dottore Commercialista. Dal 1° febbraio 2011 è Revisore Legale, iscritto nel Registro dei Revisori Contabili al numero 16055. Nell’anno accademico 2017/2018 consegue, con lode, il Master Universitario di II livello in “Università e figure dirigenziali: il manager della didattica, il manager della ricerca e il manager amministrativo” presso l’Università Telematica "Giustino Fortunato" di Benevento.

Dal 1998 al 2001 ha maturato diverse esperienze lavorative nel settore privato, anche in ambienti multinazionali. Dal 22 novembre 2001 al 15 marzo 2005 ha lavorato presso l’Università degli Studi di Milano. Dal 16 marzo 2005 lavora, in qualità di funzionario, presso l’Università degli Studi del Sannio. Ha svolto diversi incarichi, anche esterni, in materia contabile e fiscale. Presso l’Università degli Studi del Sannio è stato Responsabile dei seguenti uffici: Ufficio Controllo di gestione, Ufficio Ragioneria, Ufficio Programmazione e Controllo e Unità Organizzativa Patrimonio. Attualmente è Responsabile dell’Unità Organizzativa Contabilità e Bilancio ed Economo dell’Amministrazione Centrale.

Rappresentanti degli Studenti

MASSIMO DE CILLIS

Nato a Lanciano il 15 dicembre del 1996, ha conseguito il Diploma presso il Liceo Scientifico P.P.Parzanese di Ariano Irpino (AV) e si è iscritto all' Università degli studi del Sannio nel settembre del 2015. Frequenta la Facoltà di Giurisprudenza (DEMM) ed è stato eletto Consigliere di Dipartimento nel maggio del 2017. 

PIO MOLINARO