skip to content
  • it
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento
 

Maria Moreno

Contatti

Attività curriculare

CURRICULUM PROF.SSA MARIA MORENO

NOTE BIOGRAFICHE

1995: Dottore di ricerca in Fisiologia, Università degli Studi di Napoli.

1996-2002: Ricercatore Universitario di Fisiologia (BIO-09) presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. (attualmente Dipartimento di Scienze e Tecnologie) dell’ Università degli Studi del Sannio.

2002- Novembre 2015: Professore Associato di Fisiologia (BIO-09) presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. (attualmente Dipartimento di Scienze e Tecnologie) dell’ Università degli Studi del Sannio.

Da Novembre 2015: Professore Ordinario di Fisiologia (BIO-09) presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’ Università degli Studi del Sannio.

Fellowships presso “ Biochemistry and Molecular Biology Laboratory of the Department of Fundamental Biology and Health Sciences”, University of Baleary Islands, Palma de Mallorca, Spagna e presso “Department of Internal Medicine III” Erasmus University, Medical School, Rotterdam, Olanda

CARICHE ACCADEMICHE

2004-2007- Direttore Vicario Dipartimento di Scienze Biologiche ed Ambientali (attualmente Dipartimento di Scienze e Tecnologie), Università degli Studi del Sannio.

Dicembre 2005-Aprile 2010- Presidente del Corso di Laurea in Scienze Biologiche, Facoltà di Scienze MM FF NN, Università degli Studi del Sannio.

2010-2013-Preside Vicario della Facoltà di Scienze MM FF NN, Università degli Studi del Sannio.

Novembre 2016-2019 Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie, Università degli Studi del Sannio.

Novembre 2019-2022 Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie, Università degli Studi del Sannio.

   ATTIVITÀ DI VALUTATORE E REVISORE

 

Svolge regolarmente l’attività di revisore per alcune tra le più importanti riviste internazionali come ad esempio quelle della “Endocrine Society” (Endocrinology, Molecular Endocrinology, Journal Clinical Endocrinology and Metabolism, J of Endocrinology), riviste di Fisiologia e Biochimica (Journal of Physiology, Biochem Biophys Acta, FEBS Letters). Ha svolto e svolge attività di reviewer per progetti PRIN, FIRB e per VQR.

    

ATTIVITÀ DIDATTICA

Dall’anno accademico 1999-2000 a 2009-2010: insegnamento di Endocrinologia Generale

Dall’ anno accademico 2001-2002 a 2009-2010: insegnamento di Fisiologia Cellulare

 Dall’anno accademico 2003-2004 a 2010-2011: insegnamento di Fisiologia della Nutrizione

 Dall’ anno accademico 2005-2006 a 2012-2013: insegnamento di Fisiopatologia Endocrina

 Anno accademico 2007-2008: insegnamento di Fisiologia Molecolare

Anno Accademico 2010-2011 a tutt’oggi: insegnamento di Fisiologia Generale e Fisiologia Molecolare

Fa parte del Consiglio dei Docenti del Dottorato in Scienze della Vita e della Terra, Università degli Studi del Sannio e del Dottorato in Scienze e Tecnologie dell’Ambiente e la Salute. E' stata relatore di due tesi di dottorato. Ha fatto parte di Commissioni per l'esame finale di Dottorato di Ricerca in Processi Biologici e Biomolecole (Seconda università degli Studi di Napoli) ed in Biologia Applicata (Università degli Studi di Napoli Federico II). Ha fatto parte di commissioni giudicatrici per valutazione comparativa a posti di ricercatore universitario (Università degli Studi di Bari, Università degli studi di Bologna, Università degli Studi di Napoli Federico II). E' stata relatore di circa 100 tesi di Laurea.

ATTIVITA' DI RICERCA

 Le competenze scientifiche della Professoressa Moreno  riguardano principalmente l’effetto degli ormoni tiroidei sul metabolismo energetico ed il loro meccanismo d’azione. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali.  Editore associato della rivista Frontiers in Thyroid Endocrinology, della rivista Frontiers in Physiology e della rivista Immunology, Endocrine & Metabolic Agents in Medicinal Chemistry.

La Prof.ssa Moreno è membro della Società Italiana di Fisiologia e della European Thyroid Association (ETA).

 

 

ALTRE ATTIVITA’

conseguimento di premi e riconoscimenti per l'attività scientifica

2-4 luglio 2006 - The Italian Proteomic Association, 1st ANNUAL NATIONAL CONGRESS "Proteomics: deciphering the phenotype", Pisa, Italy.

1°Classificato per il Premio Beckam Coulter Aword in Proteomics (BeCap Beckman) con il lavoro:

3,5,3'-Triiodo-L- Thyronine And Rat Liver Mitochondria Phenotype: A Proteomic Approach. P. Grasso, M.Moreno, A. Lombardi, P. de Lange, L. Burrone, A. Lanni, F. Goglia, E. Silvestri

Data: 
giovedì, 10 novembre, 2016 - 22:15