skip to content
  • it
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DEL SANNIO   Benevento

Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi (DEMM)

DEMM

Corsi di studio dipartimentali

Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche

Tipo di corso: Master Universitario di II livello
Titolo di accesso: Laurea magistrale
Tipo di accesso: Libero
Clicca qui per i dettagli del corso
Tipo di corso: Laurea

Laurea in Economia Aziendale

Tipo di corso: Laurea
Titolo di accesso: Diploma
Tipo di accesso: Test di autovalutazione
Descrizione:

Il corso in Economia aziendale si pone l'obiettivo di formare laureati con un profilo di competenze coerenti con i ruoli di direzione e coordinamento delle attività tipiche di imprese e pubbliche amministrazioni locali, nazionali, comunitarie e internazionali (Imprenditore, Manager, Dirigente pubblico, Istruttore direttivo, Responsabile di progetto).

Il Corso si articola in tre curricula finalizzati ad approfondire gli ambiti di intervento e le peculiarità dei ruoli manageriali descritti in precedenza operanti in specifici settori di attività: a) aziendale; b) professionale; c) turistico.

  • Il curriculum Aziendale mira a formare competenze tipiche di del ciclo direzionale di un’azienda e in particolare, capacità di analisi, di programmazione, di controllo, di progettazione e di coordinamento delle attività aziendali.
  • Il curriculum Professionale mira a formare competenze tipiche di gestione della contabilità, di analisi economico-finanziaria, e di analisi dei costi operativi delle aziende.
  • Il curriculum Turistico mira a formare competenze tipiche di gestione di attività, progetti ed eventi di aziende operanti nel settore del turismo e della promozione del patrimonio culturale ed artistico delle comunità locali.

Il processo formativo del Corso si articola in due fase: nel primo anno viene svolta la formazione di base e, nei due anni successivi, la formazione mirata al conseguimento di competenze specifiche.

Nell'ambito del percorso formativo sono previste le seguenti attività formative:

  • attività formative di base, indispensabili per la definizione di elementi conoscitivi di carattere generale che forniscono allo studente l'acquisizione di una formazione aziendale, storica, giuridica, economica e matematica;
  • attività formative caratterizzanti, finalizzate all'acquisizione di competenze di conoscenze necessarie al raggiungimento della piena padronanza dei principi e dei metodi manageriali che qualificano le figure professionali descritte in precedenza;
  • attività formative affini o integrative, le quali, in coerenza con gli obiettivi del corso di laurea, completano le attività di base e caratterizzanti con elementi specialistici sotto il profilo sia del contenuto sia del metodo;
  • attività per le conoscenze linguistiche, finalizzate all'apprendimento di almeno una lingua straniera dell'UE.
  • attività connesse all’acquisizione delle abilità informatiche di base connesse alla redazione di testi, gestione di fogli elettronici, utilizzo della posta elettronica e della navigazione in internet (per la laurea).

Tra le ulteriori attività formative si annoverano attività seminariali, testimoniane aziendali e casi di studio, attività di laboratorio, esercitazioni pratiche, tirocini, stages, corsi di formazione professionalizzanti, partecipazione a premi e concorsi e visite aziendali.

Rilevante anche la vocazione internazionale espressa dal corso di laurea che offre molteplici di opportunità per esperienze, sia di studio che di tirocinio, all’estero. Una specifica strategia di internazionalizzazione è stata sviluppata anche ai fini dell’inserimento nel mondo del lavoro con Erasmus placement mediante il riconoscimento di premialità per la valutazione della tesi di laurea. Per incrementare il valore curriculare dello studente ai fini della crescita delle potenzialità occupazionali anche a livello internazionale è, inoltre, prevista la possibilità di conseguire il doppio titolo grazie ad accordi sviluppati con Università straniere, tra cui la National Academy of Public Administration di Hanoi e l’Università di Siviglia.

Clicca qui per i dettagli del corso

Laurea in Economia Bancaria e Finanziaria

Tipo di corso: Laurea
Titolo di accesso: Diploma
Tipo di accesso: Test di autovalutazione
Descrizione:

Il corso di laurea in Economia Bancaria e Fnanziaria offre agli studenti una solida base di competenze di economia politica e di economia aziendale, dei metodi quantitativi e una buona preparazione giuridica in cui si innestano, a partire dal secondo anno, sviluppi e approfondimenti che riguardano sia i fenomeni finanziari in generale, sia la gestione degli intermediari finanziari (banche, compagnie di assicurazione, altri intermediari).

Percorso formativo

Costituiscono obiettivi formativi specifici, qualificanti il corso, approfondimenti ed analisi che fanno riferimento:

- ai principali fenomeni gestionali e di mercato che interessano il settore del credito, delle banche e degli altri intermediari finanziari;

- alle logiche di allocazione e di investimento finanziario del risparmio;

- alla selezione e all’utilizzo delle informazioni volte a valutare la finanziabilità o meno dei progetti di investimento. 

Clicca qui per i dettagli del corso

Laurea in Scienze Statistiche e Attuariali

Tipo di corso: Laurea
Titolo di accesso: Diploma
Tipo di accesso: Test di autovalutazione
Descrizione:

Il Corso di Studio in Scienze Statistiche e Attuariali è istituito presso la sede universitaria di Benevento dal 1991. Rappresenta un’offerta formativa unica in Campania e nel sud dell’Italia. Percorsi di studio analoghi sono presenti solo nelle sedi universitarie di Roma “La Sapienza” e Trieste.

Il Corso si propone di formare laureati che possiedano un'adeguata conoscenza delle discipline matematico-statistiche e delle loro applicazioni in ambito economico-aziendale e assicurativo-finanziario, con il duplice obiettivo di favorire un rapido ed efficace inserimento lavorativo e di fornire una solida base per l’eventuale approfondimento degli studi nei livelli magistrali della formazione universitaria, e in particolare nel Corso di Laurea Magistrale in Scienze Statistiche e Attuariali attivo nel Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi del Sannio.

Le conoscenze sono acquisite mediante l'apprendimento e la verifica dei principi, dei metodi e dei modelli propri della statistica, delle scienze attuariali e finanziarie e delle ulteriori discipline caratterizzanti o affini e integrative e la loro applicazione per la soluzione di problemi inizialmente semplici e progressivamente più articolati e complessi. Per tutte le discipline è curata l'evoluzione storica delle idee fondanti, delle tecniche, e delle prassi operative. Per il conseguimento dei risultati attesi, le attività formative nei diversi ambiti disciplinari sono realizzate con forme e modalità specifiche e innovative.

Clicca qui per i dettagli del corso
Tipo di corso: Laurea Magistrale

Laurea Magistrale in Economia e Management

Tipo di corso: Laurea Magistrale
Titolo di accesso: Laurea triennale
Tipo di accesso: Libero
Descrizione:

La laurea magistrale in Economia e Management è un percorso formativo per esperti nella gestione delle aziende. Rivolto alla preparazione di specialisti che potranno operare in aziende sia pubbliche che private.

I corsi di studio sono finalizzati ad acquisire un’approfondita conoscenza delle principali aree funzionali dell’azienda (contabilità, programmazione e controllo, marketing, finanza, organizzazione delle risorse umane, strategia e corporate governance) e una visione articolata dell’ambiente istituzionale nel quale le imprese operano (conoscenza giuridiche, macroeconomiche, quantitative e socio-politico-internazionali).

Sono previsti tre curricula: "Economia e Management delle imprese", "Economia e Management degli intermediari finanziari"; "Economia e management delle imprese agroalimentari". 

Inoltre, dall’A.A. 2014-15 il Dipartimento ha aggiunto alla propria offerta formativa un piano di studi finalizzato alla formazione dei futuri professionisti che ne accelerano anche l’ingresso nella realtà lavorativa: il corso di laurea magistrale di II livello, Economia e management delle imprese, in convenzione con l’Ordine del Dottori commercialisti ed Esperti contabili. Ottemperando a quanto previsto dalla normativa nazionale e agli accordi tra MIUR e Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti ed Esperti contabili, la Convenzione con l’Ordine consente due importanti benefici: l’esenzione dalla prima prova scritta dell’esame di stato per l’abilitazione alla professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile; la possibilità di svolgere parte del tirocinio professionale in concomitanza con il periodo di studi.

Particolare attenzione, inoltre, è prestata agli aspetti internazionali, sempre più importanti nella preparazione di laureati, in grado di confrontarsi con i complessi scenari dell’economia globale. Tra le opzioni disponibili per gli iscritti alla Laurea Magistrale in Economia e Management c’è la possibilità di conseguire un Double Degree svolgendo uno dei due anni di corso presso le Università convenzionate. Al momento sono operative le convenzioni con le Università di Danzica in Polonia e l’Università di Hanoi in Vietnam, ma sono in corso di perfezionamento gli atri accordi con università in Francia e Spagna.

Clicca qui per i dettagli del corso

Laurea Magistrale in Scienze Statistiche e Attuariali

Tipo di corso: Laurea Magistrale
Titolo di accesso: Laurea triennale
Tipo di accesso: Libero
Descrizione:

Il Corso di Studio in Scienze Statistiche e Attuariali è istituito presso la sede universitaria di Benevento dal 1991. Rappresenta un’offerta formativa unica in Campania e nel sud dell’Italia. Percorsi di studio analoghi sono presenti solo nelle sedi universitarie di Roma “La Sapienza” e Trieste.

Il Corso di Laurea magistrale in Scienze Statistiche e Attuariali ha lo scopo di formare figure professionali altamente qualificate nel campo delle scienze attuariali e delle metodologie quantitative applicate nel novero delle problematiche assicurative, previdenziali e finanziarie.

I contenuti specifici del corso riguardano le tecniche assicurative, i modelli di teoria del rischio per la valutazione e il controllo della solvibilità (nel settore assicurativo, finanziario e previdenziale), la finanza aziendale, l'analisi dei prodotti e dei mercati finanziari, i modelli demografici per l’analisi della sopravvivenza, l’approfondimento delle tecniche statistiche e probabilistiche, della logica dell'economia dell'incertezza, oltre che gli strumenti tecnologici in esse impiegate. Il piano di formazione è finalizzato a fornire quadri di teoria, approfondimenti delle prassi operative nei contesti applicativi, cultura giuridica e dei regolamenti rilevanti per l'analisi dei mercati finanziari,  assicurativi e previdenziali.

Lo studente magistrale acquisirà una padronanza e un'autonomia critica in un quadro ben definito di competenze, da esprimere in un settore vitale per la modernizzazione del Paese e con forti e continue richieste di elevata professionalità.

Clicca qui per i dettagli del corso
Tipo di corso: Laurea a Ciclo Unico

Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza

Tipo di corso: Laurea a Ciclo Unico
Titolo di accesso: Diploma
Tipo di accesso: Test di autovalutazione
Descrizione:

Il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza dell’Università del Sannio, di durata quinquennale, offre una solida preparazione in tutte le materie e le aree fondamentali del sapere giuridico, fornisce conoscenze storico-filosofiche ed economiche, favorisce la conoscenza e l’uso delle tecniche di argomentazione e di decisione, nonché lo sviluppo di capacità critico-analitiche, comunicative, applicative e di problem solving, essenziali per il giurista moderno, chiamato a operare in ambienti sempre più improntati alla multidisciplinarietà, all’internazionalizzazione, al multiculturalismo e al pluralismo.

Al contempo, attraverso insegnamenti caratterizzanti, affini-integrativi e a scelta dello studente, il piano di studi è arricchito da diverse aree di specializzazione, al fine di corrispondere alle esigenze del mercato del lavoro contemporaneo e, in particolare, alle richieste provenienti da enti, amministrazioni pubbliche, imprese, istituzioni culturali, studi legali e organi dell’informazione, operanti in ambito nazionale e transnazionale.

In questa prospettiva, il Corso di Studio in Giurisprudenza si presenta articolato in tre diversi percorsi formativi altamente specializzanti e professionalizzanti, ciascuno dotato di caratteristiche e finalità proprie.

Il percorso denominato DIRITTO IN AZIONE, rivolto soprattutto agli studenti che intendono accedere alle classiche professioni legali e coniugare il “sapere” al “saper fare”, si caratterizza per l’estrema attenzione prestata alla dimensione applicativa del diritto, offrendo una solida preparazione giuridica e culturale di base, potenziata da attività formative di taglio pratico-esperienziale.

Il percorso denominato DIRITTO ED ECONOMIA, attivato sfruttando l’interdisciplinarietà del Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università del Sannio (DEMM), è rivolto agli studenti interessati ad ampliare il ventaglio di opportunità lavorative del giurista, come esperto legale in enti, imprese e istituti di credito. Il percorso prevede la possibilità di maturare un elevato numero di crediti formativi universitari (CFU) in ambito disciplinare economico, aziendale e statistico-matematico, sì da consentire ai laureati in Giurisprudenza di iscriversi al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management del Dipartimento DEMM e di conseguire, con un solo anno aggiuntivo, una seconda laurea magistrale. In definitiva, accedendo al percorso formativo DIRITTO ED ECONOMIA, con un impegno di studio complessivo di sei anni, si può conseguire un doppio titolo di laurea magistrale: in Giurisprudenza e in Economia e Management.

Infine, il percorso denominato STUDI EUROPEI E INTERNAZIONALI valorizza ulteriormente l’insegnamento delle materie comparatistiche e internazionalistiche, nonché delle lingue e dei lessici giuridici stranieri. Oltre al programma Erasmus+, il percorso prevede l’attivazione di un doppio titolo di laurea con l’Università Castilla La Mancha, nell’ambito del quale una parte del ciclo di studi si svolge in Italia e una parte in Spagna. Gli studenti possono così conseguire, nel quinquennio, sia la Laurea Magistrale in Giurisprudenza in Italia, sia il Grado en Derecho presso il Campus de Albacete dell’ateneo spagnolo. Il Grado en Derecho consente, infine, all’esito di un master professionalizzante, di conseguire, in Spagna, il titolo di abogado, riconosciuto anche in Italia ai fini dell’esercizio della professione forense.

Visita il sito web del Corso di Studio.

Clicca qui per i dettagli del corso
Tipo di corso: Dottorato di Ricerca

Dottorato in Persona, Mercato, Istituzioni

Tipo di corso: Dottorato di Ricerca
Titolo di accesso: Laurea magistrale
Tipo di accesso: Concorso
Descrizione:

Il Dottorato “Persona, Mercato e Istituzioni” mira ad una formazione qualificata e all’avanguardia nelle discipline giuridiche ed economiche, nella rispettiva interazione e con altri ambiti della ricerca scientifica, attraverso un significativo approfondimento culturale, secondo le migliori metodologie internazionali, in un contesto interdisciplinare caratterizzato dall’interazione tra formazione teorico-applicativa ed esperienza. 
Lo studio dei legami e delle reciproche interferenze fra interessi individuali, collettivi e sociali, attento alle relazioni e connessioni interistituzionali, al superamento dei confini territoriali, ai modelli organizzativi attraverso i quali i soggetti economici, socialmente responsabili, e le istituzioni rispondono efficientemente ed efficacemente alla creazione del benessere individuale, alla ricerca di spazi comuni, anche sotto il profilo delle concrete realtà operative, suggeriscono di articolare il dottorato in due curricola formativi: Giuridico “La persona e i suoi diritti tra mercato e istituzioni” ed Economico “Sviluppo economico e benessere individuale. Imprese, mercato e istituzioni pubbliche", con la previsione di aree tematiche di base comuni, integrate da percorsi specialistici avanzati. 
L’approfondimento delle relazioni tra sistemi e diritti fondamentali, persona, impresa, mercato e istituzioni, mira a formare esperti, giuristi ed economisti, da destinare alla ricerca scientifica e applicativa nonché alla consulenza scientifica.

 

Clicca qui per i dettagli del corso

Posizione geografica delle sedi della struttura organizzativa